prossimo
precedente
voci

Mitigazione dei cambiamenti climatici

Nell’Unione europea (UE), sono in aumento, ma anche in contrasto tra loro, le richieste di utilizzo della biomassa impiegata non solo in prodotti a base biologica nei settori quali l’edilizia, l’energia, i trasporti, l’arredamento e il tessile, ma anche per la conservazione della natura e il sequestro del carbonio. Il rapporto dell’Agenzia europea dell’ambiente (AEA), pubblicato oggi, sottolinea l’impellente necessità di dare priorità agli usi della biomassa considerati i suoi diversi ruoli riportati nel Green Deal europeo e la potenziale carenza di approvvigionamenti in futuro.

Secondo le stime dell’ultima relazione «Tendenze e proiezioni» dell’Agenzia europea dell’ambiente (AEA) pubblicata oggi, le emissioni di gas a effetto serra lo scorso anno sono diminuite del 2 % in tutta l’Unione europea, rispetto ai livelli del 2021. Tuttavia, nonostante i progressi compiuti in termini di riduzione delle emissioni, energie rinnovabili ed efficienza energetica, la relazione avverte che è urgente intensificare le azioni per raggiungere gli ambiziosi obiettivi dell’UE in materia di clima ed energia.

Secondo una nota informativa dell’Agenzia europea dell’ambiente (AEA), pubblicata in data odierna, i centri urbani europei offrono ai cittadini opportunità di produrre energia rinnovabile come prosumatori. Le città possono svolgere un ruolo centrale nella transizione dell’Europa verso un futuro a basse emissioni di carbonio. Facilitare la prosumazione urbana può contribuire ad accelerare questo processo.

Pubblicato: 04/11/2023

Dalle varie valutazioni dell’Agenzia europea dell’ambiente (AEA) emerge palesemente il nesso esistente tra ambiente e benessere. Nonostante i progressi compiuti negli ultimi decenni, l’inquinamento e altri rischi ambientali continuano a nuocere alla salute delle persone in Europa, mentre il miglioramento dello stato dell’ambiente e la mitigazione dei cambiamenti climatici possono apportare benefici diretti e indiretti a tutti i cittadini europei.

Sfoglia il catalogo

Azioni del documento