Il clima europeo sta cambiando

Il clima europeo sta cambiando

Il cambiamento climatico avrà serie conseguenze su ogni singolo aspetto delle nostre vite: la maggiore intensità e frequenza delle precipitazioni in molte parti d’Europa determinerà infatti alluvioni più frequenti e gravi. In altre parti d’Europa, inclusa l’Europa meridionale, l’aumento delle temperature e la riduzione delle precipitazioni faranno sì che in molte aree si verifichino periodi di siccità.

Il clima europeo sta cambiando - Leggi il resto

Far fronte al cambiamento climatico

Far fronte al cambiamento climatico

Gli sforzi compiuti dall’Unione europea per ridurre le emissioni di gas serra stanno dando i risultati sperati. Infatti, l’UE sarà probabilmente in grado di raggiungere il suo obiettivo unilaterale di riduzione del 20 % delle emissioni rispetto al 1990 prima della scadenza prefissata del 2020. Inoltre, l’UE intende ridurre le emissioni interne di almeno il 40 % entro il 2030 e decarbonizzare ulteriorimente la propria economia entro il 2050. L’UE attualmente è responsabile di circa il 10 % delle emissioni globali di gas serra.

Far fronte al cambiamento climatico - Leggi il resto

Il suolo e il cambiamento climatico

Il suolo e il cambiamento climatico

Il suolo è un elemento importante (e spesso trascurato) del sistema climatico. Esso costituisce il secondo serbatoio o “sink” di carbonio dopo gli oceani. Ripristinare i principali ecosistemi terrestri e tornare a un uso sostenibile del suolo nelle aree urbane e rurali può contribuire a mitigare il cambiamento climatico e a favorire l’adattamento ad esso.

Il suolo e il cambiamento climatico - Leggi il resto

Siamo pronti ad affrontare il cambiamento climatico?

Siamo pronti ad affrontare il cambiamento climatico?

Il cambiamento climatico sta avendo una serie di conseguenze importanti per la nostra salute, gli ecosistemi e l’economia, conseguenze che si faranno sempre più gravi nei prossimi anni e che, se non affrontate adeguatamente, potrebbero comportare gravi costi in termini di salute umana e di danni a carico di ecosistemi, beni e infrastrutture.

Siamo pronti ad affrontare il cambiamento climatico? - Leggi il resto

Il cambiamento climatico e i mari

Il cambiamento climatico e i mari

Il cambiamento climatico sta riscaldando gli oceani, causando l’acidificazione degli ambienti marini e modificando i modelli meteorologici. Questo insieme di fattori spesso non fa che esacerbare la pressione esercitata dalle attività umane sui nostri mari, provocando la perdita di biodiversità marina.

Il cambiamento climatico e i mari - Leggi il resto

Cambiamento climatico e agricoltura

Cambiamento climatico e agricoltura

L’agricoltura contribuisce al cambiamento climatico e, a sua volta, ne subisce gli effetti. L’UE deve ridurre le emissioni di gas serra provenienti dall’agricoltura e rivedere i propri sistemi di produzione del cibo, al fine di affrontare il cambiamento climatico. Infatti, vista la crescente domanda mondiale e la corsa per accaparrarsi le risorse, la produzione e il consumo di cibo nell’UE dovrebbero essere considerati in un contesto più ampio. Ciò consentirebbe di creare le necessarie connessioni tra agricoltura, energia e sicurezza alimentare.

Cambiamento climatico e agricoltura - Leggi il resto

Temporal coverage

Azioni del documento
archiviato sotto: ,
Agenzia europea dell'ambiente (AEA)
Kongens Nytorv 6
1050 Copenaghen K
Danimarca
Telefono: +45 3336 7100