Strumenti personali

Notifiche
Ricevi le notifiche sui nuovi rapporti e prodotti. Frequenza: 3-4 e-mail al mese.
Abbonamenti
Registrati per ricevere le nostre relazioni (in formato cartaceo e/o elettronico) e la nostra newsletter elettronica trimestrale.
Seguiteci
Twitter icon Twitter
Icona Facebook Facebook
Icona YouTube Canale YouTube
RSS logo RSS Feeds
Maggiori informazioni

Write to us Write to us

For the public:


For media and journalists:

Contact EEA staff
Contact the web team
FAQ

Call us Call us

Reception:

Phone: (+45) 33 36 71 00
Fax: (+45) 33 36 71 99


prossimo
precedente
voci

Vai ai contenuti | Vai alla navigazione

Sound and independent information
on the environment

Tu sei qui: Home / Temi / Trasporti / Attività dell'AEA – trasporti

Attività dell'AEA – trasporti

Cambia la lingua
L'attività principale dell'AEA in questo settore è il meccanismo di relazioni sui trasporti e sull'ambiente (TERM). Le relazioni annuali del TERM aiutano a tenere monitorato l'impatto ambientale dei trasporti nei paesi membri dell'AEA. Le relazioni utilizzano una serie di indicatori che vengono aggiornati regolarmente. L'AEA lavora inoltre per migliorare gli inventari delle emissioni ed esamina il contributo dei trasporti al cambiamento climatico, all'inquinamento atmosferico e al rumore.

Il meccanismo di relazioni sui trasporti e sull'ambiente (TERM) è stato istituito su richiesta dei ministeri dei trasporti europei nel 1998. Lo scopo principale del TERM consiste nel monitorare il progresso e l'efficacia delle strategie d'integrazione dei trasporti e dell'ambiente sulla base di una serie chiave di indicatori.

Oltre al TERM, l'AEA si occupa anche di altre problematiche specifiche dei trasporti e dell'ambiente:

  • Sovvenzioni ai trasporti: l'AEA ha valutato la portata delle sovvenzioni nel settore dei trasporti e il modo in cui queste si ripercuotono sull'equilibrio tra le modalità di trasporto
  • Inventari delle emissioni dei trasporti: l'AEA sta conducendo studi volti a migliorare la stima delle emissioni dei trasporti per quanto riguarda la precisione e la distribuzione geografica. Ciò include il lavoro sui fattori di emissione standardizzati da usare nella creazione degli inventari nazionali (modello COPERT, lavoro svolto da ETC/ACC http://air-climate.eionet.europa.eu/) e il lavoro sulla distribuzione geografica delle emissioni al fine di stimare meglio i benefici offerti alla salute dalle politiche volte, per esempio, a ridurre le emissioni nelle aree urbane
  • Lavoro sulla qualità dell'aria, che si occupa del contributo dei trasporti ai problemi di qualità dell'aria (/it/themes/air)
  • Contributo dei trasporti al cambiamento climatico e strategie di attenuazione, come i sistemi di cessione dei diritti di emissione (/it/themes/climate)

 

Geographical coverage

[+] Show Map

Azioni del documento

Commenti

Registrati subito
Ricevi le notifiche sui nuovi rapporti e prodotti. Attualmente disponiamo di 33159 abbonati. Frequenza: 3-4 mail al mese.
Notifiche d'archivio
Seguiteci
 
 
 
 
 
Agenzia europea dell'ambiente (AEA)
Kongens Nytorv 6
1050 Copenaghen K
Danimarca
Telefono: +45 3336 7100