Strumenti personali

Notifiche
Ricevi le notifiche sui nuovi rapporti e prodotti. Frequenza: 3-4 e-mail al mese.
Abbonamenti
Registrati per ricevere le nostre relazioni (in formato cartaceo e/o elettronico) e la nostra newsletter elettronica trimestrale.
Seguiteci
Twitter icon Twitter
Icona Facebook Facebook
Icona YouTube Canale YouTube
RSS logo RSS Feeds
Maggiori informazioni

Write to us Write to us

For the public:


For media and journalists:

Contact EEA staff
Contact the web team
FAQ

Call us Call us

Reception:

Phone: (+45) 33 36 71 00
Fax: (+45) 33 36 71 99


prossimo
precedente
voci

Vai ai contenuti | Vai alla navigazione

Sound and independent information
on the environment

Tu sei qui: Home / Temi / Pesca / Introduzione sulla pesca

Introduzione sulla pesca

Cambia la lingua

La flotta peschereccia europea registra un eccesso critico di capacità. La pesca eccessiva può produrre serie conseguenze per l'intero ambiente marino. Talune tecniche di pesca a strascico, per esempio, danneggiano l'habitat estremamente importante dei fondali marini. All'altra estremità della catena alimentare, uccelli marini, foche, balene e altri mammiferi marini saranno lasciati senza nulla di cui sfamarsi.

La domanda fondamentale è se l'Europa può evitare di "spopolare" i suoi stock residui e sviluppare invece un'industria sostenibile tanto per l'ambiente quanto per chi ne vive. Questa sezione fa riferimento alla riforma della politica comune della pesca dell'Unione europea, concepita per far sì che ciò accada, e presenta studi sugli stock ittici, sull'attività della flotta peschereccia e su potenziali alternative, come la piscicoltura.

Geographical coverage

[+] Show Map

Azioni del documento

Commenti

Registrati subito
Ricevi le notifiche sui nuovi rapporti e prodotti. Attualmente disponiamo di 33125 abbonati. Frequenza: 3-4 mail al mese.
Notifiche d'archivio
Seguiteci
 
 
 
 
 
Agenzia europea dell'ambiente (AEA)
Kongens Nytorv 6
1050 Copenaghen K
Danimarca
Telefono: +45 3336 7100