Tu sei qui: Home / Articoli / Articoli

Articoli

Cambia la lingua

L’anno delle foreste: celebriamo le foreste per le persone

1,6 miliardi di persone dipendono dalle foreste per quanto riguarda i loro mezzi di sussistenza. Le foreste rappresentano la casa per 300 milioni di persone nel mondo.

Continua

Sfide complesse in un mondo interconnesso

Una delle principali conclusioni della relazione più importante dell’AEA, il SOER 2010, sembra ovvia: «le sfide ambientali sono complesse e non possono essere affrontate isolatamente».

Continua

Mondo urbano

Mondo urbano

05/07/2011

Lo sapevi? Una città incide su una vasta area al di fuori dei suoi confini. Ad esempio, si stima che Londra, da sola, abbia bisogno di un’area di quasi 300 volte la sua dimensione geografica per soddisfare le sue esigenze e smaltire i suoi rifiuti e le sue emissioni. (SOER 2010)

Continua

Consumo insos tenibile

Messaggio chiave: un’importante motivo per cui il consumo incide negativamente sull’ambiente e comporta un uso eccessivo di risorse è da vedere nel fatto che i costi relativi al degrado dell’ambiente e delle risorse a carico della società non si rispecchiano del tutto nei prezzi dei prodotti e dei servizi. Molti prodotti sono economici, benché danneggino l’ambiente, gli ecosistemi o la salute umana. (SOER 2010)

Continua

Condividere le ricchezze della natura

Degli 8,2 miliardi di tonnellate di materie prime utilizzate nel 2007 dai paesi dell’UE 27, i minerali hanno rappresentato il 52 %, i combustibili fossili il 23 %, la biomassa il 21 % e i metalli il 4 %. (SOER 2010)

Continua

La salute in un clima che cambia

Nell’agosto del 2007 le autorità sanitarie locali italiane hanno scoperto un elevato numero di casi di una malattia insolita a Castiglione di Cervia e a Castiglione di Ravenna, due piccoli villaggi divisi da un fiume. Le persone affette sono state circa 20 e un uomo anziano è deceduto (Angelini e a., 2007).

Continua

Ambiente urbano

Ambiente urbano

22/03/2010

Dagli spazi urbani agli ecosistemi urbani

Continua

 Ambiente marino

Ambiente marino

22/03/2010

Biodiversità marina sotto pressione

Continua

Le Alpi

Le Alpi

22/03/2010

Le conseguenze dei cambiamenti climatici in Europa

Continua

La trama della vita

La trama della vita

22/03/2010

Biodiversità: l’“ecosistema” che assicura la nostra sopravvivenza

Continua

Non solo una questione di riscaldamento climatico - La diplomazia globale e la ricerca di un successore al protocollo di Kyoto

Ogni inverno, i cancelli dei famosi Giardini di Tivoli di Copenaghen, un antico parco divertimenti nel cuore della città, si aprono per segnare ufficialmente l’inizio del periodo natalizio. Questo dicembre le loro luci sfavillanti saranno molto probabilmente messe in ombra dalla COP 15, il più importante vertice globale sui cambiamenti climatici di tutti i tempi, che farà affluire nella capitale danese migliaia di diplomatici, politici, uomini d’affari, ambientalisti ed esperti del clima da ogni parte del mondo.

Continua

L'acqua che mangiamo — il pesante tributo richiesto dalla coltura irrigua

L'agricoltura costituisce un peso crescente per le risorse idriche europee, che rischia di provocare carenze d'acqua e danni agli ecosistemi. Per realizzare l'obiettivo di un uso sostenibile dell'acqua, occorre dare agli agricoltori i giusti incentivi sui prezzi, nonché orientamenti e assistenza.

Continua

Se il pozzo si prosciuga - L’adattamento ai cambiamenti climatici e le risorse idriche

“Ci chiudono l’acqua una o due volte al mese, talvolta anche più spesso” racconta Barış Tekin dal suo appartamento a Beşiktaş, un quartiere storico di Istanbul, dove vive insieme a sua moglie e sua figlia. “A casa teniamo circa 50 litri di acqua in bottiglia per lavare e pulire, non si sa mai. Se ci tolgono l’acqua per molto tempo, andiamo da mio padre o dai parenti di mia moglie” spiega Barış, un professore di economia all’Università di Marmara.

Continua

Lumache assassine e altri alieni - La biodiversità dell’Europa sta scomparendo a una velocità allarmante

Il giardinaggio è uno dei vostri interessi? Se la risposta è sì e vivete nell’Europa centrale o settentrionale, la “lumaca assassina” è probabilmente uno dei vostri nemici personali. La lumaca, che attacca inesorabilmente tutte le vostre piante, sembra immune a qualunque misura di controllo.

Continua

Pesce fuori d’acqua - La gestione marina in un clima che cambia

Una favola di pescatori Nella notte del 6 ottobre 1986 i pescatori di aragoste della cittadina di Gilleleje, a nord di Copenaghen, pescando nel Mar Kattegat, trovarono le loro reti zeppe di aragoste norvegesi. Molti degli animali erano morti o moribondi. Circa la metà aveva uno strano colore.

Continua

Ogni boccata d’aria - La qualità dell’aria in Europa

* I protagonisti di questa storia sono di fantasia. I dati, però, sono reali. La storia si svolge il 27 luglio 2008, quando a Bruxelles viene emesso un avviso sulla qualità dell’aria

Continua

Non a casa mia — Le spedizioni internazionali di rifiuti e l’ambiente

Rifiuti senza confini: Zhang Guofu, 35 anni, guadagna 700 euro al mese — uno stipendio enorme per chi vive nella provincia cinese — separando rifiuti che vanno dalle borse della spesa di una catena di supermercati britannici a DVD in lingua inglese. La realtà è che i rifiuti gettati in un bidone della spazzatura a Londra possono finire molto facilmente a 5 000 miglia di distanza in un centro di riciclaggio nel delta del Fiume delle Perle in Cina.

Continua

Agenzia europea dell'ambiente (AEA)
Kongens Nytorv 6
1050 Copenaghen K
Danimarca
Telefono: +45 3336 7100