Strumenti personali

Notifiche
Ricevi le notifiche sui nuovi rapporti e prodotti. Frequenza: 3-4 e-mail al mese.
Abbonamenti
Registrati per ricevere le nostre relazioni (in formato cartaceo e/o elettronico) e la nostra newsletter elettronica trimestrale.
Seguiteci
Twitter icon Twitter
Icona Facebook Facebook
Icona YouTube Canale YouTube
RSS logo RSS Feeds
Maggiori informazioni

Write to us Write to us

For the public:


For media and journalists:

Contact EEA staff
Contact the web team
FAQ

Call us Call us

Reception:

Phone: (+45) 33 36 71 00
Fax: (+45) 33 36 71 99


prossimo
precedente
voci

Vai ai contenuti | Vai alla navigazione

Sound and independent information
on the environment

Tu sei qui: Home / A proposito dell'AEA / Partner dell'Unione europea

Partner dell'Unione europea

Cambia la lingua
Le nostre informazioni sono concepite per aiutare i responsabili politici in varie aree ad adottare politiche e decisioni valide e coerenti in ambito ambientale. Per far questo, l'AEA lavora a stretto contatto con le istituzioni dell'Unione europea, vale a dire con la Commissione europea, il Parlamento europeo e il Consiglio dei ministri. L'AEA collabora anche con organi consultivi dell'Unione europea, quali il Comitato delle regioni e il Comitato economico e sociale europeo e con altre agenzie europee.

Cooperazione con le istituzioni dell'Unione europea

Commissione europea

L'interazione dell'AEA con la Commissione europea deve essere garantita nei punti corretti del ciclo di elaborazione di politiche. Ciò è agevolato da una maggiore tendenza verso la programmazione pluriennale del lavoro presso la Commissione e l'Agenzia. Questo offre l'opportunità per una maggiore coincidenza tra la strategia dell'AEA e il suo piano di gestione annuale (AMP) e la strategia politica annuale (SPA) della Commissione e il programma di lavoro della Commissione (CWP).

La direzione generale (DG) dell'Ambiente (DG ENV) è la principale controparte dell'AEA presso la Commissione europea e dà il proprio contributo all'elaborazione del piano di gestione annuale dell'AEA.

Nell'ambito del cosiddetto "gruppo dei quattro", l'AEA, la DG ENV, l'Istituto per l'ambiente e la sostenibilità del Centro comune di ricerca ed Eurostat si sono accordati per una divisione dei compiti nella rendicontazione ambientale.

Poiché le considerazioni ambientali vengono sempre più integrate nelle politiche di settore, l'AEA collabora anche con altre direzioni generali della Commissione europea, come le DG dei Trasporti e dell'Energia, della Ricerca, dell'Agricoltura e delle Politiche regionali.

Parlamento europeo

L'AEA sostiene il Parlamento europeo con note informative, seminari, incontri informali e partecipando a udienze su richiesta. Ha luogo una cooperazione particolare con la commissione per l'ambiente, la sanità pubblica e la sicurezza alimentare e la commissione temporanea sul cambiamento climatico. L'AEA collabora anche con molte delle altre 19 commissioni, tra cui le commissioni trasporti e turismo, agricoltura e sviluppo rurale e sviluppo regionale.

Consiglio dell'Unione europea

Il Consiglio dell'Unione europea è il principale organo decisionale dell'Unione europea. Il direttore esecutivo dell'AEA viene invitato regolarmente a partecipare agli incontri informali dei ministeri dell'ambiente. In via eccezionale, anche il Prof. McGlade partecipa a incontri informali su altri settori strategici, come la coesione territoriale sotto la presidenza portoghese alla fine del 2007. Inoltre, l'AEA sostiene le attività ambientali dei turni di presidenza dell'Unione europea, per esempio redigendo relazioni oppure organizzando seminari a richiesta.

Organi consultivi dell'Unione europea

L'AEA collabora con gli organi consultivi dell'Unione europea, vale a dire il Comitato delle regioni e il Comitato economico e sociale europeo, su loro richiesta. Ciò include la partecipazione a conferenze, la trasmissione di informazioni ai loro relatori e contatti informali.

Agenzie comunitarie

L'AEA è una delle agenzie comunitarie che sono state istituite per svolgere compiti tecnici, scientifici o gestionali specifici.

La rete dei responsabili delle agenzie europee è stata costituita per coordinare le questioni di interesse comune. Essa mette a disposizione un forum per lo scambio di informazioni e la discussione su argomenti comuni e questioni amministrative e gestionali. Si riunisce solitamente tre volte l'anno.

Contenuto correlato

Vedere anche

Geographical coverage

[+] Show Map

Azioni del documento

Commenti

Registrati subito
Ricevi le notifiche sui nuovi rapporti e prodotti. Attualmente disponiamo di 33088 abbonati. Frequenza: 3-4 mail al mese.
Notifiche d'archivio
Seguiteci
 
 
 
 
 
Agenzia europea dell'ambiente (AEA)
Kongens Nytorv 6
1050 Copenaghen K
Danimarca
Telefono: +45 3336 7100