5 elementi soddisfano i criteri specificati
Filtra i risultati.
Tipo di elemento











































































Nuovi elementi da



Ordina per rilevanza · Data (prima i più recenti) · alfabeticamente
La Pubblicazione Segnali ambientali 2009, principali temi ambientali per l’Europa
Si trova in Pubblicazioni
Article Far fronte ai cambiamenti climatici
Il 2014 è stato in assoluto l’anno più caldo, ma anche l’ennesimo anno di caldo record di una serie di decenni sempre più caldi. Per limitare il riscaldamento globale a non più di 2°C al di sopra dei livelli pre-industriali e ridurre al minimo gli impatti del cambiamento climatico, occorre operare un drastico taglio dei gas serra rilasciati nell’atmosfera. Anche se i governi stabiliscono degli obiettivi, sta al mondo dell’industria, alle aziende, alle autorità locali e alle singole famiglie entrare in azione. Ciò significa garantire la riduzione delle emissioni, stabilizzare le concentrazioni di gas serra nell’atmosfera, bloccare l’innalzamento delle temperature e intervenire per mitigare il cambiamento climatico.
Si trova in Segnali – Vivere ai tempi del cambiamento climatico Segnali 2015 Articoli
Infographic image/x-icon Far fronte al cambiamento climatico
Gli sforzi compiuti dall’Unione europea per ridurre le emissioni di gas serra stanno dando i risultati sperati. Infatti, l’UE sarà probabilmente in grado di raggiungere il suo obiettivo unilaterale di riduzione del 20 % delle emissioni rispetto al 1990 prima della scadenza prefissata del 2020. Inoltre, l’UE intende ridurre le emissioni interne di almeno il 40 % entro il 2030 e decarbonizzare ulteriorimente la propria economia entro il 2050. L’UE attualmente è responsabile di circa il 10 % delle emissioni globali di gas serra.
Si trova in Sala stampa Infografica
Article Infrastrutture verdi: migliori condizioni di vita attraverso soluzioni in armonia con la natura
Le infrastrutture verdi offrono soluzioni interessanti alle questioni ambientali, sociali ed economiche e, come tali, devono essere pienamente integrate nei diversi settori strategici. Mentre l'AEA si accinge a pubblicare una relazione sul ruolo delle infrastrutture verdi nel mitigare le conseguenze dei fenomeni meteorologici e dei cambiamenti climatici connessi ai pericoli naturali, ne abbiamo parlato con l'autore principale, Gorm Dige, responsabile del progetto per il territorio, le politiche e l'analisi economica.
Si trova in Articoli
La Pubblicazione L’ambiente in Europa — La quarta valutazione
Si trova in Pubblicazioni
Agenzia europea dell'ambiente (AEA)
Kongens Nytorv 6
1050 Copenaghen K
Danimarca
Telefono: +45 3336 7100